Depak Chopra dice che: “La realtà è un atto di percezione”.
Questo significa che il modo in cui percepiamo il mondo e le cose stabilisce il criterio con cui interagiamo con gli altri, le scelte pubbliche e private che facciamo e la “realtà” che consideriamo come tale.

Uno sguardo a questa ricerca (vedi link) e ai dati Ipsos ci permette di capire che spesso quello che pensiamo della realtà non corrisponde alla vera realtà.

Spazio dunque all’informazione corretta, comprovata, approfondita e basta slogan falsi, tendeziosi e di parte.

https://www.corriere.it/esteri/18_agosto_31/cibo-salute-criminalita-disoccupatie-l-italia-paese-che-sa-meno-se-acc62c70-ac95-11e8-a56f-72aa622a097c.shtml

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.