Annalisa Caumo è stata eletta a maggioranza  nuova presidente dell’Upt. Vicepresidente è stato nominato  Antonio La Torre, coordinatore della città di Rovereto. Annalisa Caumo, già vicepresidente del Parlamentino, stava guidando il Partito dopo le dimissioni del segretario Tiziano Mellarini, della sua segreteria politica e del presidente del Parlamentino, Fabio Pipinato,  lo scorso marzo.  Caumo, su decisione del Parlamentino, guiderà l’Upt  fino al prossimo congresso, previsto per gennaio 2019, che porterà all’elezione del nuovo segretario.  Nella serata è stata nominata garante Chiara Maule, assessora del Comune di Trento.

L’Upt continuerà a portare avanti la Fase Costituente per il suo rinnovamento.

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.