Ripartenza, proposta utile, rinnovamento, un nuovo “polo del fare”. Tante le parole chiave per capire che il rinnovamento non può passare dalle illusioni della demagogia e del populismo. L’Unione per il Trentino c’è!

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.